Convenzioni e detrazioni4

Convenzioni e detrazioni, perché l’udito è un vostro diritto

La qualità della vita è strettamente collegata a una buona comunicazione. Per questo, salvaguardare la salute dell’udito è indispensabile. Interagire con le persone, ascoltare buona musica, sono traguardi insostituibili a cui nessuno deve rinunciare, sia dal punto di vista fisico che psicologico.

Acustica Vecchini, non solo offre una vasta gamma di apparecchi acustici personalizzabili, ma aiuta i clienti aventi diritto a usufruire delle agevolazioni del Servizio Sanitario Nazionale e INAIL (nel caso di invalidi del lavoro), fornendo l’assistenza necessaria per l’espletamento delle pratiche, comprese quelle di invalidità civile.

Il Servizio Sanitario Nazionale e l’INAIL, erogano infatti, un contributo a favore dei cittadini con particolari problemi d’udito. Il contributo può coprire interamente o parzialmente la spesa per gli apparecchi acustici.

In queste categorie di utenti rientrano:

  1.  Gli invalidi del lavoro, che saranno rimborsati dall’INAIL e non dalle ULSS;

  2.  I soggetti riconosciuti invalidi civili per ipoacusia, che abbiano nell’orecchio migliore una   media di almeno 55 dB per le frequenze 500, 1000, 2000, 4000 Hz;

  3.  Gli invalidi di guerra o rimasti invalidi durante il servizio;

  4.  I minori, indipendentemente dal grado di ipoacusia;

Per i dispositivi medici acquistati presso i nostri centri: protesi acustiche, batterie, auricolari ecc., è prevista in fase di dichiarazione dei redditi una detrazione del 19% sulla spesa sostenuta.

Per ogni singolo caso, vengono utilizzati protocolli di valutazione specifica e strumentazione adeguata per l'esecuzione dei test necessari.

 

 

 

“Tutto ciò che è riportato su questo sito web:  www.acusticavecchini.it  è di proprietà di ©Acustica Vecchini ed è protetto dal diritto d´autore, nonché dal diritto di proprietà intellettuale. È vietata la riproduzione anche parziale dei testi ivi contenuti secondo la L.633/41 e dell’art.70 della stessa legge.
Copyright ©Acustica Vecchini”