CANE_FINESTRINO.JPG

L'udito del nostro migliore amico

  L’UDITO DEL NOSTRO MIGLIORE AMICO: IL CANE Secondo uno studio americano l’animale domestico più diffuso è il cane, che viene trattato da molte persone come un vero e proprio membro della famiglia. . Il cane viaggia con noi, compriamo per lui regali, passeggiamo inseme. Molti proprietari sostengono che il proprio cane senta meglio di molti altri membri della famiglia che vivono nella ste...

Continua a leggere

    Negli uomini è stata rilevata una maggior presenza di sostanza grigia rispetto alle donne. Al contrario, le donne hanno dimostrato di possedere più materia bianca.   Grigio e bianco I risultati della ricerca, suggeriscono che gli uomini in realtà ascoltano in modo diverso rispetto alle donne. I nostri cervelli sono composti sia di materia grigia che di sostanza bianca. Si ritie...

Continua a leggere

    Per mantenere il cervello giovane, è necessario sentire bene. Ad affermarlo sono le numerose ricerche scientifiche internazionali, che dimostrano la relazione fra l'insorgere di deficit cognitivi tipici della demenza o dell'Alzheimer, con le ipoacusie. Rispetto ai normoudenti, infatti, chi ha un difetto uditivo e non lo cura, ha da 2 a 5 volte un rischio più alto di sviluppare defi...

Continua a leggere
due_bambine.jpg

Quando non sentire diventa un problema?

  • Caricato il 24 Ottobre 2017
  • in Articoli

    La perdita d'udito è una patologia diffusissima, ma per alcune persone è un vero problema affrontare questo disagio. Cerchiamo di capire il perché e quali sono e le soluzioni   Importanza dell’udito Prima di tutto, è importante dire che l’udito fa parte di un sistema molto complesso. Uno dei primi sensi che si sviluppa nel feto ed è quello che maggiormente mette in contatto c...

Continua a leggere
Depositphotos_1492626_S.jpg

Sentire e ascoltare: due diverse abilità

  • Caricato il 08 Agosto 2017
  • in Articoli

Le migliori capacità di ascolto non aiutano una perdita di udito trascurata.   Sentire è diverso da ascoltare Il Sentire è un atto involontario, molto più che respirare o sbattere gli occhi. Il sistema uditivo riceve i suoni tramite il padiglione auricolare, lo trasmette agli ossicini ed infine ai recettori sensoriali nella coclea, dove minuscole cellule cigliate traducono attivamente ...

Continua a leggere