Sara proposta 2

Sordità, non solo una questione d'età

  • Caricato il 19 Agosto 2019
  • in Articoli

  La perdita uditiva non è solo una questione d’età. Lo spiega bene la Dr.ssa Sara Vecchini durante l’intervista a TeleArena nel rotocalco “Sei a Casa”.      Molteplici sono le cause. Il paziente arriva con una prescrizione del medico specialista otorinolaringoiatra e, dopo aver appurato che non esistono cure a livello farmacologico o chirurgico, gli viene indicata una protesizz...

Continua a leggere
Tappi per le orecchie

Tappi per le orecchie per nuotatori

  • Caricato il 05 Agosto 2019
  • in Articoli

    I Mondiali di nuoto 2019 a Gwangju, in Corea del Sud, hanno regalato spettacolo, emozioni e tanta soddisfazione a noi italiani, per quanto la Nazionale azzurra ha saputo fare con 8 medaglie (3 ori, 2 argenti e 3 bronzi). A spiccare è sempre la nostra Federica Pellegrini, che a 31 anni ha vinto per la quarta volta l’oro nei 200 stile libero. Non dimentichiamo comunque l’oro di Simona Q...

Continua a leggere

  Apparecchi acustici digitali. Il futuro alle porte   Sempre più piccoli e discreti, oggi grazie al progresso tecnologico l’apparecchio acustico è diventato digitale e può dialogare con cellulari, amplificare il suono del telefono e ascoltare musica, grazie a una semplice connessione Bluetooth. Non solo!  Sono nate tantissime applicazioni per lo smartphone che aiutano i deboli d’ud...

Continua a leggere
Inquinamento acustico3

Inquinamento acustico

  • Caricato il 11 Giugno 2019
  • in Articoli

  Quanto fa male il rumore? Certi rumori proprio non li sopportiamo! Ma siamo certi che quelli a cui siamo sottoposti ogni giorno siano normali, oppure è il nostro udito ad essersi abituato a tollerarli? Vivere oggi, soprattutto nelle grandi città, ci costringe a diversi tipi di inquinamento che fanno parte ormai della nostra vita quotidiana. Raramente però si parla di inquinamento acu...

Continua a leggere

      Con la delibera della giunta regionale N° 1734 del 19 novembre 2018, la Regione Veneto mette a punto un piano triennale d’azione per l’inclusione delle persone con disabilità sensoriali (sordi, sordomuti, ipovedenti e non vedenti) e investe sulla diffusione della lingua dei segni e di quella tattile. L’assessore regionale alla sanità, servizi sociali e alla programmazione soci...

Continua a leggere